Rockwell & Brinell Link RB

Rockwell & Brinell Link RB

The Link RB model is a Rockwell hardness tester that is capable of applying loads of 60, 100 and 150 kg. It also has additional loads for Brinell tests (31.25, 62.5 and 187.5 kg). Loads are applied via a motor. Loads are easy to select using a rotary controller, and application speed is controlled via a hydraulic buffer.

  1. Selectable Rockwell and Brinell loads
  2. Load selection via rotary controller
  3. Loads applied via motor

Rockwell CiHo SRD

This model has been developed to perform tests using the Rockwell scale (with loads of 60, 100 and 150 kp), and the Rockwell superficial scale (loads of 15, 30 and 45 kp), but can also apply additional loads for other tests, such as Brinell or Vickers It is comprised of a motorised frame, where the load application systems are installed (which employ a computer controlled force transducer).

Indentation depth is measured by a sensor with a resolution of 0.1 microns (0.0001 mm).

The Rockwell system is used to test parts made of metal, plastic, rubber, etc.

  1. Touch screen with microprocessor (Hoytom)
  2. Direct read-out on 15” touch screen
  3. Read-out system
  4. Statistical calculations (average, deviation, travel, etc.)
  5. Results in database (.mdb)

Rockwell CiHo+ SRD

This model has been developed to perform tests using the Rockwell scale (with loads of 60, 100 and 150 kp), and the Rockwell superficial scale ( loads of 15, 30 and 45 kp), but can also apply additional loads for other tests, such as Brinell or Vickers It is comprised of a motorised frame, where the load application systems are installed (which employ a computer controlled force transducer).

Indentation depth is measured by a sensor with a resolution of 0.1 microns (0.0001 mm).

The Rockwell system is used to test parts made of metal, plastic, rubber, etc.

The Rockwell indenter can move horizontally and vertically to test different points on large parts.

  1. Touch screen with microprocessor (Hoytom)
  2. Direct read-out on 15” touch screen
  3. Read-out system
  4. Statistical calculations (average, deviation, travel, etc.)
  5. Results in database (.mdb)

Rockwell FR-1AN

La Serie FRe di durometri Rockwell proposti da Future-Tech si contraddistingue per l’alto contenuto tecnologico: sono dotati di pannello di comando digitale a membrana con tasti one touch per le funzioni più utilizzate, applicazione del carico motorizzata, possibilità di selezionare l’avvio sia in modalità manuale che automatica, uscita dati RS232C, ecc. La facilità di impostazione e di utilizzo, nonché le prestazioni elevate, rendono questa serie particolarmente interessante per gli addetti ai lavori.

Il durometro rockwell analogico FR-1AN è un apparecchio essenziale a tre carichi (150, 100, 60 Kg) intercambiabili manualmente, ma con applicazione motorizzata degli stessi.

Rockwell FRx

La Serie FR di durometri Rockwell proposti da Future-Tech si contraddistingue per l’alto contenuto tecnologico: sono dotati di pannello di comando digitale a membrana con tasti one touch per le funzioni più utilizzate, applicazione del carico motorizzata, possibilità di selezionare l’avvio sia in modalità manuale che automatica, uscita dati RS232C, ecc. La facilità di impostazione e di utilizzo, nonché le prestazioni elevate, rendono questa serie particolarmente interessante per gli addetti ai lavori.

La gamma di durometri della Serie FR copre tutte le esigenze degli operatori che devono effettuare prove di durezza Rockwell, da quelle tradizionali su metallo, alle prove su materiale plastico. Lo specifico metodo di misura utilizzato per la plastica, conforme alle normative ASTM e JIS, è stato inserito nella configurazione standard dello strumento, e la prova può quindi essere facilmente selezionata premendo il tasto corrispondente sul pannello digitale.

Rockwell LC200R

Con questa serie, Future-Tech propone due durometri a cella di carico completamente automatici: uno per letture Rockwell (LC-200R), e uno per letture Rockwell e Brinell (LC-200RB). Dotati di touch panel con display a 8 colori dal quale è possibile selezionare i carichi, i durometri LC-200R e LC-200RB effettuano automaticamente il ciclo di prova completo: discesa del porta-penetratore, applicazione del precarico e del carico, impronta, visualizzazione del valore sul pannello e ritorno del porta-penetratore.

La serie di strumenti di misura LC-200R rappresenta la linea tecnologicamente più evoluta di durometri Rockwell nella gamma proposta da Future-Tech.
Oltre alle prove Rockwell standard, la serie LC-200R consente di creare una prova Rockwell personalizzata, ideale per le applicazioni nel campo della ricerca, semplicemente inserendo nel pannello digitale la combinazione di parametri di pre-carico e carico (compresi in un intervallo tra 3 e 200 Kg) necessari al tipo di prova richiesta.
L’uscita dati RS232C a due canali consente il collegamento dell’apparecchio sia al PC che ad una stampante.
La funzione di rilevazione e memorizzazione della massima profondità di penetrazione è infine molto utile per la valutazione dei dati nei test di frattura su ceramica e materiali composti.

Rockwell serie Minor

durometri Hoytom sono robusti, affidabili e hanno un ottimo rapporto prezzo/prestazioni. I modelli proposti sono stati realizzati per le prove Rockwell, ma possono effettuare anche prove Brinell e Vickers, grazie alla predisposizione di carichi specifici, che li rendono molto versatili.

Il robusto telaio a C e i componenti perfettamente allineati di questi durometri garantiscono la massima precisione delle misurazioni, senza deformazioni rilevanti del campione durante la prova. Per evitare errori di misurazione dovuti all’errato posizionamento, è possibile dotare tutti gli strumenti di un sistema di pre-bloccaggio (opzionale; di serie solo su MINOR 71). I penetratori in dotazione possono essere facilmente sostituiti, a seconda della scala di durezza richiesta dalla prova (Rockwell, Brinell o Vickers).

La serie di durometri Minor 69 e 71 della Hoytom assomma la semplicita’ e l’economicita’, per gli utilizzatori con esigenze ridotte e semplici .
Esiste la versione del minor 69 sia digitale ( carichi rockwell normali ) che analogico ( carichi Rockwell normali e Brinell). Il modello 71 e’ dedicato alle prove rockwell superficiali . Tutta la serie non e’ dotata di manopola di selezione del carico.

Rockwell KB 150R

Il durometro Rockwell KB 150R esegue le prove secondo le normative DIN EN ISO 6508, ASTM D 785 e ASTM E 18 . L’apparecchio effettua prove Rockwell con ciclo automatico tramite una cella di carico. I carichi disponibili vanno da 15 a 150 Kgf. I tipi di prova disponibili sono A – B – C – D – E – F – G – H – K – L – M – N – P – R – S – T – U – V – W – X – Y. Inoltre è possibile effettuare prove su materiale plastico secondo le norme DIN EN ISO 2039 T1.
L’apparecchio ha la possibilità di effettuare la prova bloccando il pezzo da testare con un pressore oppure in modo libero. L’altezza massima del pezzo consentita dal modello standard è di 320 mm, mentre con esecuzione speciale è di 700 mm.

Rockwell KB 150R JOMINY

 KB 150R – Jominy
Il Kb 150R corredato da una tavola motorizzata CNC e da un software specifico di comando permette di eseguire in automatico le prove Jominy.

Rockwell KBE 150 R – KB

Il durometro digitale Rockwell KBE 150R è dotato di una testa mobile: esegue tutte le prove Rockwell e Super Rockwell in un range di carico da 1 a 150 kgf. Oltre alle prove Rockwell, può eseguire prove Brinell e Vickers per misure di profondità.

Il test è completamente automatico e il valore della misura viene indicato immediatamente sul display digitale. Facile da utilizzare, è dotato di un pannello di controllo con monitor LCD a colori dalle alte prestazioni. I test possono essere regolati elettronicamente e assicurano elevata precisione.